Una statua per Maddalena Venturi

A Granarolo, nella via di accesso al paese, le è stata inaugurata una statua in legno

Maddalena Venturi, Granarolese (1860-1935) era definita come una donna “timida, schiva, quasi analfabeta”, che, tuttavia, “quando prendeva in mano i pentolini dei colori e maneggiava i pennelli si trasformava in una raffinatissima artista” che decorava i carri con fiori dai vivacissimi colori e con raffigurazioni del San Giorgio e della Madonna delle Grazie.

Diventò quindi celebre per le decorazioni che faceva sui “plaustri”, i tipici carri agricoli Romagnoli. Proprio la cittadina di Granarolo era famosa per la produzione di questi carri agricoli che hanno origine romana

Quella delle decorazione dei carri è parte della nostra storia, della nostra cultura popolare e Maddalena Venturi è una figura importante che rese grande onore a questa arte e al territorio.

La scultura – particolare
Foto storica che ritrae Maddalena Venturi a fianco di una delle sue opere
Particolare del cartello
L’opera nella sua interezza
Un carro restaurato realizzato da Maddalena Venturi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...