TARI: nuovo regolamento e fissate le tariffe 2021

Nessun aumento per le utenze domestiche e aiuti fino al 70% per le attività

Il 29 giugno il Consiglio comunale di Faenza ha deliberato le nuove tariffe della TARI per il 2021, definendo anche la scadenza delle tre rate fissate al 31 luglio, 31 ottobre e 31 dicembre.

A Faenza nessun aumento per le utenze domestiche, mentre per quelle non domestiche, con una politica di contenimento dei costi su scala provinciale, troveranno la bolletta del 2021 meno cara del 5% rispetto al 2019, l’ultimo anno ‘normale’ senza gli interventi di Stato e comuni per contenere gli effetti dell’emergenza COVID. Proprio con il contributo dello Stato lo sconto per le categorie più colpite cresce, arrivando al 70% per i ristoratori e al 40% per i commercianti al dettaglio e per barbieri ed estetisti.

“Anche il 2021 è stato un anno complicato per tante aziende del nostro territorio, con protocolli di distanziamento fisico per il perdurare della pandemia, che hanno colpito duramente tanti esercizi commerciali. Volendo dare un segnale concreto sui quali concentrare gli aiuti in bolleta, in maniera coordinata con tutti i Comuni dell’Unione della Romagna Faentina, abbiamo definito le priorità d’intervento, individuate principalmente nel mondo della ristorazione e quello del commercio al dettaglio”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...