Ruota panoramica, alcune informazioni sul procedimento

A seguito della notizia uscita su alcuni organi di informazione che ha generato alcune perplessità, timori e qualche equivoco, di seguito la “storia” e i percorsi che hanno portato a questa iniziativa.

Alcuni mesi fa è pervenuta alla Giunta l’opportunità di posizionare a Faenza una ruota panoramica. Alla Giunta è sembrato quindi utile verificare se ciò fosse di interesse per la città.

Il titolare della ruota è il medesimo di quella di Cesenatico, che durante i mesi che non viene utilizzata nella città di riviera, ritiene opportuno proporla ad altre città, mese per mese e l’offerta per Faenza è per il mese di ottobre 2019. Dopo questa proposta sono state sondate varie posizioni: parco Bucci, parco Tassinari, zona Filanda, varie piazze (Salesiani, Martiri della Libertà, della Libertà,  Pancrazi, Ricci, ecc ecc). Per vari motivi (non nei parchi perché pesante, non certe piazze per problemi dei parcheggi, perché non entra, perché lontano dal centro storico, ecc ecc), molte delle posizioni individuate sono state scartate. E’ stata quindi valutata concretamente la possibilità del posizionamento della ruota in piazza della Libertà, a fianco della fontana monumentale.

La Polizia Municipale ha dato il via libera relativamente alle problematiche eventuali di passaggio mezzi.

E’ stato poi chiesto alla Cabina di Regia del centro storico cosa ne pensasse. A seguito di loro verifica (in particolare da parte di Faenza C’Entro) è emerso un “via libera” a grandissima maggioranza (e ovviamente qualcuno di contrario c’è sempre).

Per l’effetto di questi percorsi e dell’interessamento dei commercianti, la Giunta ha dato l’ok, previa verifica di ulteriori passaggi, fra i quali la Sovrintendenza.

Questa iniziativa non costa nulla alla nostra città.

L’Assessore alle Attività Produttive, Domizio Piroddi, ha personalmente verificato con alcuni esercenti nel centro storico trovandoli entusiasti, soprattutto perché porterà gente in un periodo molto morto e dove non sono previste manifestazioni pubbliche.

E’ indubbio che sarà un “un pugno nell’occhio” quella struttura nel mezzo delle nostre magnificenze, va però segnalato che questa installazione durerà solo un mese e sarà l’occasione per tutti noi faentini di vedere la nostra città dall’alto. E’ poi altrettanto vero che sarà una bellissima occasione di novità per Faenza (non c’è mai stata) e che dovrebbe servire per animare il nostro amato centro storico in un mese privo di iniziative.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...