Un componimento che narra della presa di Faenza da parte del Duca Valentino

Ritrovato nella biblioteca di Siviglia dal Prof. Michele Orlando

Ritratto del Duca Valentino

Questo documento, scovato negli archivi della Biblioteca Capitolare e Colombina di Siviglia è un documento di grande importanza per la nostra città e per la sua storia.

Un componimento poetico realizzato dall’autore che era al seguito del Duca Valentino nel suo percorso di conquista della Romagna. L’eccezionalità storica sta nel fatto che l’assedio del Valentino terminò con la deposizione dei Manfredi da Signori di Faenza. Un documento quindi di grande valenza storica per la storia della nostra città.

Astorgio III Manfredi

E’ probabile che il Valentino nella sua corte avesse anche alcuni artisti, infatti quello dei componimenti a sfondo militare rivestiva grande importanza sia per raccontare le magnifiche gesta dei signori, sia perché era argomento di grande interesse per i cittadini, d’altronde era di quotidiana attualità.

Stemma dei Manfredi

Il poema epico cavalleresco dal titolo «Le battaglie date a Faienza dal duca Valentino», la cui lunghezza in 120 ottave, consente di restituirci pagine evocative della fierezza di una città che ha combattuto fino alla fine per tenersi stretti i suoi Signori.

Maggiori informazioni nel bell’articolo di faenzanotizie.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...