Dall’Afghanistan a Casola Valsenio

Hanno iniziato a frequentare la scuola i bambini scappati dall’inferno di Kabul

Un’immagine piena di gioia e solidarietà. Un’immagine che fa guardare al futuro con speranza.

Hanno iniziato il loro primo giorno di scuola 7 bambini afghani scappati dall’inferno di Kabul nel mese dì agosto grazie all’operazione Italiana “Aquila Omnia”.

Tutti abbiamo visto la sofferenza dietro alle immagini dell’aeroporto di Kabul e siamo stati colpiti dalla tragedia di un popolo che non trova pace da oltre 40 anni. Questi bambini erano su quegli aerei carichi di persone e di speranze. Hanno lasciato il loro Paese e tutto ciò che avevano, sono arrivati in Italia dove gli è stato riconosciuto lo Status dì Rifugiati. Siamo vicini a questi bambini e alle loro famiglie con affetto e solidarietà accogliendoli nel nostro Istituto Scolastico. Le maestre e i nuovi compagni dì scuola li hanno fatti subito sentire a loro agio in quello che oggi rappresenta per loro un nuovo inizio.
Buona scuola piccoli!”

Da un post del Comune di Casola Valsenio:
https://www.facebook.com/169204829777194/posts/5025095104188118/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: